Cassette di Sicurezza

Descrizione
DESCRIZIONE PRODOTTO o SERVIZIO

Il servizio consiste nella messa a disposizione di cassette numerate, situate nei locali blindati della banca, nelle quali il cliente può depositare valori, documenti e oggetti, purchè non pericolosi.
Le cassette, disponibili in diversi formati, sono contenute in vani dotati di sportello, munito di serratura, per la cui apertura è necessario il concorso di due differenti chiavi, una tenuta dalla banca e una dal cliente.
La banca interviene solo all'atto dell'apertura e della chiusura della cassetta; pertanto al cliente è garantita la massima segretezza e riservatezza circa le operazioni di immissione e di prelievo.
Il cliente può autorizzare più soggetti all'apertura della cassetta, sia congiuntamente che disgiuntamente.
I beni custoditi sono accessibili tutti i giorni lavorativi, durante il normale orario di sportello.
Il canone annuo  (o frazione di anno in caso di apertura) è dovuto in via anticipata, decorre dal primo giorno del mese in cui viene stipulato il contratto per la cassetta di sicurezza e viene addebitato direttamente sul conto corrente collegato.

Principali rischi:
- le variazioni in senso sfavorevole delle condizioni economiche (commissioni e spese per servizio) ove contrattualmente previsto e comunque in presenza di un giustificato motivo;
- lo smarrimento della chiave della cassetta (cui consegue l'apertura forzata della cassetta e la sostituzione della serratura, a spese del cliente);
- responsabilità della banca per i danni conseguenti ad eventuale sottrazione, danneggiamento o distruzione delle cose contenute nella cassetta limitata ad un valore massimo (salvo che il cliente abbia dichiarato un massimale assicurativo superiore)

CODICE PRODOTTO
CASSETTE DI SICUREZZA
Caratteristiche
SEGMENTI CLIENTELA
Enti
Privati
Imprese
CLIENTI POTENZIALMENTE INTERESSATI

Tutti.

Condizioni economiche
CANONI (€)

Canoni annuali:
Categorie A/1-S/1; A/2-S/2; B-S/3; C-S/4: € 50,00
Categorie D-S/5; E-S/6; E/2-S/7; S/8: € 100,00
Categorie F-F/1; S/9: € 150,00
Categoria S/10: € 200,00
Categoria F/2: € 250,00

SPESE e COMMISSIONI VARIE

Diritto fisso per ogni persona cointestata o delegata (ne è esente l'intestatario unico): € 6,00

Valore delle cose immesse in cassetta assicurato dalla Banca: € 5.200,00

Intervento del notaio (eventuale): secondo la tariffa notarile

Imposta di bollo sul contratto (solo se il canone non è addebitato in conto corrente): € 16,00

Spesa per rilascio dispositivo di accesso: € 6,00 cad.

Sostituzione dispositivo di accesso: nessuna spesa Banca salvo quanto reclamato dalla ditta di terzi incaricata ad effettuare il servizio

SPESE INVIO COMUNICAZIONI
Spesa per comunicazioni periodiche:
- online: gratuito
- in cartaceo: € 0,00
- per altre comunicazioni: € 1,00
- per altre comunicazioni a mezzo raccomandata: € 10,00
Note
NOTE descrittive e/o aggiuntive

 

Altre informazioni
FAMIGLIA PRODOTTO
Servizi
TIPOLOGIA PRODOTTO
Servizi - Cassette Sicurezza
PUNTI di FORZA COMMERCIALI

 

VANTAGGI per la BCC
Fidelizzazione cliente.
COMMERCIALIZZABILE
Si
PAROLE CHIAVE
servizi vari
 

Documenti Allegati
(14/01/2014) Ods 2013/173 - Cassette di sicurezza - Regolamento e nuovi contratti
(16/04/2014) Ods 2011/136 - Manovra tassi e condizioni: canoni cassette di sicurezza - C.F.A.
(24/06/2014) Ods 2014/083 - Visualizzazione firme rapporto Cassette di Sicurezza (9421) e specimen firme
(15/10/2020) Cassette Sicurezza