P.O.S. (Point of Sale) Standard e virtuale E-Commerce - Esercenti

Descrizione
DESCRIZIONE PRODOTTO o SERVIZIO

Il servizio P.O.S. PAGOBANCOMAT e CARDS (Accettazione Carte di Credito) permette all'Esercente (detto anche Contraente o Convenzionato) - intestatario di conto corrente in essere presso la banca - di dotare il proprio punto di vendita di una apposita apparecchiatura automatica (terminale P.O.S. - Point Of Sale) che garantisca la canalizzazione in conto dei flussi contabili generati dagli incassi effettuati tramite le Carte, al fine di limitare l'utilizzo del denaro contante e degli assegni. 
La Banca, riservandosi l'erogazione delle componenti di servizio bancario e finanziario, si avvale del partner tecnico (ossia l'STD/Gestore Terminali) COOPERSYSTEM Società Cooperativa - con sede legale a Firenze - P.za San Lorenzo, 1 - alla quale compete l'erogazione delle seguenti componenti tecniche connesse al servizio POS:
- noleggio terminale P.O.S.;
- installazione e manutenzione del/i terminale/i presso il punto vendita del contraente/esercente e successiva assistenza;
- connessione telematica tra i terminali P.O.S. e la banca;
- smistamento dei flussi eletttronici, contenenti le richieste di autorizzazione delle transazioni e le risposte degli Enti autorizzanti banche/gestori e emittenti delle carte di debito/credito);
- help desk telefonico.

Con l'accettazione del servizio e l'installazione del terminale è possibile ricevere immediatamente i pagamenti con carte PagoBancomat.
L'accredito degli incassi derivanti da transazioni eseguite tramite carte di credito richiede invece la sottoscrizione di apposite convenzioni con le società emittenti e gestori delle carte stesse e dei Circuiti.

I servizi saranno erogati mediante l'utilizzo di apposite apparecchiature (terminali POS e/o sistemi CLUSTER di PinPad collegati ai registratori di cassa) installate presso i punti di vendita del contraente/esercente medesimo. A seconda della tipologia dei terminali installati, al contraente viene consegnata una password e/o una o più tessere di identificazione, che restano di proprietà Coopersystem, da utilizzare per le finalità e con le modalità previste dal manuale. Il contraente è tenuto a custodire con ogni cura la password e/o le predette tessere, restando responsabile di ogni conseguenza dannosa che possa derivare dall'abuso o dall'uso illecito delle stesse, nonché dal loro smarrimento o sottrazione.

______________________________________________________

E' possibile attivare il servizio E-COMMERCE dedicato a tutte le aziende che hanno o stanno progettando un proprio sito internet per il commercio elettronico on-line dei propri prodotti e che preferiscono la gestione della fase di pagamento tramite carte di credito.
L'esito delle transazioni e le conferme avvengono in tempo reale. La sicurezza delle transazioni stesse è garantita dalla crittografia dei dati SSL3 (Secure Socket Layer - che garantisce appunto un elevato livello di sicurezza durante l'invio dei dati sensibili relative alle carte di credito) e dai sistemi Verified by Visa e Securcode Mastercard, oltre che dai codici di controllo CVV (Card Value Visa) e CVC (Card Verification Code Mastercard).
Sono possibili convenzioni con tutte le emittenti di carte di credito dei Circuiti Visa e Mastercard.

_________________________________________________________

Attraverso il servizio di "ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA" all'esercente viene garantita la canalizzazione in conto dei flussi contabili generati dagli stessi incassi effettuati tramite le Carte, in modo tale che l'accettazione delle Carte e le transazioni contabili poste in essere si traducano automaticamente in accrediti per gli esercenti e in addebiti per i titolari di Carta.
Le commissioni d'interscambio applicate alle operazioni di pagamento, sono disponibili e tempestivamente aggiornate sui siti internet dei Circuiti Internazionali e Nazionale, i cui link sono riportati nella sezione Trasparenza del portale www.cartabccpos.it (ovvero sul diverso canale telematico che verrà tempo per tempo indicato dall'Acquirer in corso di rapporto).
L'importo delle commissioni di Interscambio varia, per ciascuna transazione, in base ad una serie di parametri combinati tra loro come, a titolo esemplificativo e non esaustivo: Circuiti di pagamento - Nazionalità dell'emittente della carta utilizzata - Tipologia di carta (debito, credito, ecc.)  - Categoria merceologica dell'esercente - Tipologia della transazione (es. a banda, C-less, ecc.) - Tempistiche di scambio dei flussi finanziari verso i Circuiti Internazionali e Nazionale - Numero delle transazioni effettuate presso esercenti convenzionati dal medesimo prestatore di servizi di pagamento che emette la carta.

CODICE PRODOTTO
POS Esercenti - Servizi PagoBancomat e Cards
Caratteristiche
SEGMENTI CLIENTELA
Imprese
SEGMENTI CLIENTELA (dettaglio)
Imprese_Commercianti
Imprese
CLIENTI POTENZIALMENTE INTERESSATI
Esercizi commerciali, anche ambulanti e liberi professionisti, o del commercio on-line, interessati alla ricezione dei pagamenti tramite carte di debito e di credito. 
ESIGENZE del CLIENTE

Aumentare il livello di sicurezza nella gestione del proprio esercizio commerciale:
- diminuire il contante in circolazione
- transare anche in valuta estera
- certezza del pagamento
- evitare truffe derivate da denaro falso 
- ridurre il rischio di perdite dovute a rapine.

Caratteristiche economiche
CANONI (€)

CANONI[1] MENSILI TERMINALI POS STANDARD

(in funzione della tipologia del terminale e del transato mensile)

Codice

Tipologia terminale POS

1° fascia[2]

CANONE

2° fascia[3]

CANONE

3° fascia[4]

CANONE

401

Colonnina distributori

€ 5,00

€ 2,50

€ 0,00

403

Colonnina distributori GPRS

€ 5,00

€ 2,50

€ 0,00

404

Colonnina distributori Ethernet

€ 5,00

€ 2,50

€ 0,00

853

Desktop PSTN + IP

€ 20,00

€ 10,00

€ 0,00

855

Desktop PSTN + IP PinPad

€ 20,00

€ 10,00

€ 0,00

859

Desktop PSTN + IP + GPRS

€ 20,00

€ 10,00

€ 0,00

861

Desktop PSTN + IP + GPRS PinPad

€ 20,00

€ 10,00

€ 0,00

866

M-Pay ICMP

€ 15,00

€ 7,50

€ 0,00

902

Distributore Automatico

€ 5,00

€ 2,50

€ 0,00

910

POS non presidiato Cless Ethernet

€ 5,00

€ 2,50

€ 0,00

911

Distributore Automatico Cless

€ 5,00

€ 2,50

€ 0,00

CANONI1 MENSILI TERMINALI SMARTPOS

(in funzione della tipologia del terminale e del transato mensile)

Codice

Tipologia terminale POS

fascia2

CANONE

2° fascia3

CANONE

3° fascia4

CANONE

A01

SmartPos Light Adsl

€ 30,00

€ 15,00

€ 0,00

A02

SmartPos Light Adsl+Umts

€ 40,00

€ 20,00

€ 0,00

A03

SmartPos Full Adsl

€ 50,00

€ 25,00

€ 0,00

A04

SmartPos Full Adsl+Umts

€ 60,00

€ 30,00

€ 0,00

Servizio Multipos Adicopay esercente agg

€ 4,00

€ 2,00

€ 0,00

A07

SmartPos Connect 4G

€ 20,00

€ 10,00

€ 0,00

A08

SmartPos Connect Wi.Fi.

€ 20,00

€ 10,00

€ 0,00

A09

SmartPos Connect Cordless

€ 20,00

€ 10,00

€ 0,00

CANONI1 MENSILI TERMINALI POS FIRMA

(in funzione della tipologia del terminale e del transato mensile)

Codice

Tipologia terminale POS

1° fascia2

CANONE

2° fascia3

CANONE

3° fascia4

CANONE

883

Desktop Firma Ethernet

€ 25,00

€ 12,50

€ 0,00

884

Desktop Firma GPRS

€ 25,00

€ 12,50

€ 0,00

 

[1] Tutti i prezzi indicati sono da intendersi al netto di IVA di legge, se non diversamente indicato

[2] 1° fascia – base = transato mensile fino a € 5.000,00

[3] 2° fascia – dimezzato = transato mensile da € 5.000,01 a € 10.000,00

[4] 3° fascia – azzerato = transato mensile oltre € 10.000,01

CANONI(*) MENSILI TERMINALI POS VIRTUALI - E-commerce :
- cod. 901 - 918: € 20,00
- cod. 912: € 10,00

CANONI(*) MENSILI SERVIZIO SOFTPOS PAYBYAPP:
-
cod. 750: € 0,00
- APP aggiuntiva: € 2,50

(*) tutti i canoni indicati sono da intendersi al netto di IVA di legge

COMMISSIONE PAGOBANCOMAT sull'IMPORTO TRANSATO
si rimanda al foglio informativo BCC Pay "Servizio di acquisizione pagamenti con carta" allegato alla presente scheda
COMMISSIONE sul TRANSATO CARTE DI CREDITO
si rimanda al foglio informativo BCC Pay "Servizio di acquisizione pagamenti con carta" allegato alla presente scheda
SPESE e COMMISSIONI VARIE

SPESE (da corrispondere al verificarsi degli eventi) relative al terminale POS standard:
- installazione: gratuita
- installazione SmartPos + installazione e fiscalizzazione cassa: € 100,00 + IVA
- installazione Multipos - SmartPos - esercenti aggiuntivi: € 10,00 + IVA
- diritto di urgenza (1 giorno su installazione): € 70,00 + IVA
- attivazione SIM GPRS: € 20,00 + IVA
-
attivazione SIM umts: € 0,00
- sostituzione e/o spostamento su richiesta:€ 70,00 + IVA
- sostituzione e/o spostamento SmartPos con cassa: € 100,00 + IVA
- abilitazione/disabilitazione POS di terzi:  € 20,00 + IVA
- disinstallazione con ritiro del tecnico in loco: € 75,00 + IVA
- disinstallazione senza ritiro: € 75,00 + IVA
- intervento straordinazio (on site): € 70,00 + IVA
- uscita a vuoto: € 70,00 + IVA
- fatturazione mensile elettronica su terminale POS: € 20,00 + IVA
- spese emissione fattura trimestrale Coopersystem: € 1,50

SPESE (da corrispondere al verificarsi degli eventi) relative al terminale POS virtuale E-COMMERCE:
- abilitazione/disabilitazione POS di terzi: € 0,00
- attivazione PayWay/Mo.To: € 100,00 + IVA
- attivazione SIM GPRS: € 0,00
- diritto urgenza: € 0,00
- costo di attivazione: gratuito
- costo di disinstallazione: gratuito
- intervento straordinario: € 0,00
- mancata restituzione terminale: € 0,00
- sostituzione/spostamento: € 0,00
- uscita a vuoto: € 0,00
- spese emissione fattura trimestrale Coopersystem: € 1,50 

SPESE (da corrispondere al verificarsi degli eventi) relative al servizio APP SOFTPOS:
- attivazione: € 15,00
- revoca*/disattivazione: € 0,00
*in caso di RECESSO sono SEMPRE dovuti tutti i canoni ancora da corrispondere dalla data di recesso fino allo scadere del periodo contrattuale. Non sono previsti rimborsi per la parte dei servizi e/o pacchetti disdettati e non ancora goduti.

Altre SPESE:
- spese invio comunicazioni ai sensi di legge: € 1,00
- costi mensili connettività mensile: verso numero fisso nazionale € 1,00 - verso numero verde € 1,50
- spese per richiesta documentazione: € 120,00 massimo per ogni documento richiesto

========================================================================================================================

Costi Contratto del "Servizio di acquisizione Pagamenti con carta":
- Imposta di bollo sul contratto: € 16,00
- Imposta di bollo sul rendiconto superiore a € 77,47: € 2,00
- Valuta incasso Carte di Pagamento + Valuta addebito commissioni: data valuta pari alla data di accredito e/o addebito sul c/c dell'Esercente
- Documento riepilogativo per il credito d'imposta su commissioni pagamenti elettronici: modalità on-line gratuito - modalità cartacea € 2,00
- Rendiconto annuale: modalità on-line gratuito - modalità cartacea € 6,00
- Spese per invio altre comunicazioni: € 3,00
- Richiesta copia contratto e documento di sintesi: servizio gratuito
- Riduzione percentuale delle commissioni per le transazioni d'importo minore o uguale a € 30,00: 0,05% dell'importo della transazione

Per tutte le condizioni economiche relative all'impianto commissionale sulle transazioni del Circuito Nazionale PagoBancomat e del Circuiti Internazionali Carte di Credito, consultare il foglio informativo "SERVIZIO DI ACQUISIZIONE PAGAMENTI CON CARTA" emesso da CartaBCCPos - BCC Pay S.p.A., allegato alla presente scheda.

PENALE per MANCATA RESTITUZIONE dell'APPARATO
€ 150,00 + IVA
TELE ASSISTENZA al CLIENTE (fino a revoca contratto)
generalmente Gratuita
ma in caso di USCITE A VUOTO presso il punto vendita, verranno addebitate: € 70,00 + IVA
ASSISTENZA HARDWARE e SOFTWARE
Gratuita
MESI di GRATUITA'
non previsti
Note
NOTE descrittive e/o aggiuntive

SERVIZI COMPLEMENTARI terminali POS: consultare il foglio informativo "Servizio P.O.S. - Esercenti" allegato e le schede pubblicate nell'intranet aziendale.

VALUTE:
- per accredito di transazioni Pagobancomat: + 1 giorno lavorativo dalla data dell'operazione
- per accredito di transazioni con Carte di Credito (tutte le emittenti): + 1 giorno lavorativo dalla data dell'operazione

Terminali POS - Tipologie:

  1. DESKTOP: terminale da tavolo con PinPad in grado di gestire qualunque tipo di carta di credito o di debito, basata su banda magnetica, o a microcircuito e/o contactless. Adatto a punti di vendita che necessitano di uno o più terminali.

  2. CORDLESS: terminale portatile che può essere trasportato facilmente all'interno del punto di vendita in grado di gestire qualunque tipo di carta di credito o di debito. Accetta le transazioni grazie al collegamento con la linea telefonica fissa analogica (connettività standard) e/o Ethernet per linee ADSL.

  3. MOBILE GPRS (General Packet Radio Service): grazie alla funzionalità GPRS (per Esercenti senza collegamento a rete fissa o stagionali) consente di effettuare pagamenti elettronici anche in mobilità ed è in grado di gestire qualunque tipo di carta di credito o di debito. Strumento duttile e moderno che permette l'integrazione con sistemi di dematerializzazione degli scontrini.

  4. M-PAY ICMP: terminale portatile che consente di gestire pagamenti attraverso una connessione Bluetooth di tutte le tipologie di smartphone o tablet con sistema operativo Android e iOS (Apple) e in grado di gestire le funzioni di pagamento elettronico di qualunque tipo di carta di credito o di debito.

  5. WI-FI: terminale mobile in grado di accettare le transazioni grazie al collegamento WI-FI per linee ADSL.

  6. PAYWAY: Servizio “multicanale” full responsive, che facilita la gestione dei canali di vendita non tradizionali: e-commerce, pagamenti mobile, vendite telefoniche e per corrispondenza, etc. Compatibile con tutti i dispositivi (PC, smartphone, tablet webtv), è in grado di accettare pagamenti a distanza da tutti i circuiti. Conforme a tutti i protocolli di sicurezza esistenti.

Altre informazioni
FAMIGLIA PRODOTTO
Servizi
TIPOLOGIA PRODOTTO
Servizi - POS (esercenti)
PUNTI di FORZA COMMERCIALI
Offrire un servizio sicuro, veloce ed economico.
COMMERCIALIZZABILE
Si
PAROLE CHIAVE
carta
servizio tecnologico
esercenti
Domande frequenti
INFORMAZIONI VARIE / DOMANDE FREQUENTI

CARTA/E: la/e carta/e di pagamento e la/e carta/e prepagata/e, di debito e di credito, contrassegnate da uno o più dei seguenti marchi: PagaBANCOMAT - VISA - VPay - VISA Electron - MASTERCARD - MAESTRO - JCB (Japan Credit Bureau) - UPI (Union Pay International) - DISCOVER .
Circuiti INTERNAZIONALI: VISA - VISA Electron - VPay - MASTERCARD  - MAESTRO - JCB - UPI - DISCOVER.
Circuito NAZIONALE: Circuito nazionale di pagamento con Carta di debito PagoBANCOMAT.
Commissioni d'Interscambio (Interchange Fee): commissione eventualmente corrisposta dall'Acquirer all'Emittente della carta per l'utilizzo della stessa presso gli esercenti convenzionati.
Acquirer: il prestatore di servizi di pagamento che stipula il contratto per il convenzionamento di un esercente con lo scopo di abilitarlo all'accettazione delle carte secondo le regole del Circuito di riferimento, accompagnata dalla gestione dei relativi flussi finanziari.
Emittente: il prestatore di servizi di pagamento che emette la carta.
Esercente: l'esercizio commerciale convenzionato che stipula il contratto con l'acquirer e presso il quale è installato il POS.
S.T.D. / Gestore Terminali (GT): struttura tecnica delegata ad effettuare interventi sui POS.

CONTATTI utili:
Per assistenza tecnica terminale POS in dotazione: contattare il gestore Coopersystem 800 998 890

Per chiarimenti sull'accettazione delle Carte di Credito e per assistenza nella registrazione all'area riservata del sito sul PORTALE CARTABCC POS, contattare il numero verde 800.99.99.49, il servizio disponibile dal lunedì al venerdì dalle 08.00 alle 20.00 e il sabato dalle 08.00 alle 13.00.


                                                     

DATI WEB
Servizi aggiuntivi - web

I servizi aggiuntivi relativi al servizio di acquisizione dei pagamenti con carta hanno natura accessoria rispetto al servizio principale e sono offerti dall'acquirer ai singoli esercenti che ne fanno espressa richiesta. Il convenzionamento di tali Servizi Aggiuntivi è in ogni caso subordinata all'esito della valutazione istruttoria condotta dall'acquirer sulla sussistenza di requisiti tecnici e soggettivi in capo all'esercente, sottostanti alla prestazione dello specifico Servizio aggiuntivo. Resta inteso che l'esercente, nella conclusione e nell'esecuzione delle transazioni, dovrà attenersi, oltre alle specifiche condizioni contrattuali, anche alle disposizioni contenute nelle normative che regolano i servizi.

SERVIZI AGGIUNTIVI (per i dettagli si rimanda al foglio informativo "Servizio acquisizione pagamenti con carta" allegato alla presente scheda):
- SERVIZIO DI COMMERCIO ELETTRONICO: consente all'esercente di accettare operazioni di pagamento a distanza - online - di beni e/o servizi commercializzati attraverso il proprio negozio virtuale, disposte mediante carte di pagamento contrassegnate da almeno uno dei marchi dei Circuiti Internazionali gestiti nell'ambito del servizio principale di Acquisizione pagamenti con carta.
- SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO E DELAYED CHARGE: consente all'esercente di accettare pagamenti connessi all'erogazione di servizi di autonoleggio senza conducente e per il servizio di Delayed Charge per addebitare sulla carta del titolare gli importi relativi a multe, parcheggi a pagamento, pedaggi autostradali, rifornimenti di carburante e danni arrecati dallo stesso titolare al veicolo nel corso del noleggio, pervenuti o rilevati successivamenti alla riconsegna del veicolo noleggiato.
- SERVIZIO GUARANTEED RESERVATION: consente l'accettazione e la gestione di pagamenti, disposte mediante carte di pagamento, connessi all'erogazione di servizi offerti dagli esercenti appartenenti alle categorie merceologiche del settore alberghiero e turistico (es. prenotazione garantita - check-out veloce - addebito di eventuali danni arrecati dal titolare e rilevati dopo la sua partenza dalle strutture).
- SERVIZIO PAYWAYMAIL: permette agli esercenti la corretta gestione delle richieste d'acquisto pervenute a distanza dai titolari Carta sulla piattaforma virtuale dedicata PayWay, offerta dal Gestore Terminali Sinergia SpA, senza la presenza fisica del cliente e senza la necessità di avere un sito di e-commerce. L'esercente può trasmettere al cliente titolare carta una richiesta di pagamento a mezzo posta elettronica tramite link, da cui lo stesso cliente titolare carta potrà accedere al fine di inserire tutte le informazioni necessarie al completamento della transazione, procedendo in totale autonomia all'inserimento delle credenziali della propria carta di pagamento.
- SERVIZIO DI CONVERSIONE DINAMICA DELLA VALUTA - SERVIZIO "DCC POS": consente all'esercente di proporre al titolare di una carta non appartenente all'area Euro, contrassegnata dai marchi dei circuiti internazionali Visa e Mastercard, di procedere al pagamento delle transazioni della propria valuta di origine in luogo della valuta del Paese in cui avviene l'accettazione (ovvero l'Euro) con un tasso di cambio garantito al momento dell'autorizzazione della transazione. Questo servizio aggiuntivo prevede l'installazione di uno specifico software direttamente sul terminale POS fisico eleggibile all'implementazione, il quale ne permette la conversione dinamica della valuta in modalità automatica ed informatizzata.  Il servizio prevede altresì la corresponsione all'esercente di una remunerazione - remunerazione esercente per DCC - che l'acquirer riconoscerà a valere sulla singola transazione di pagamento oggetto del servizio di conversione dinamica della valuta.
- SERVIZIO DEBIT CASHBACK PAGOBANCOMAT: consente all'esercente di dare seguito alla richiesta esplicita del proprio cliente titolare di una carta emessa su circuito nazionale PagoBancomat e abilitata per ottenere una somma di contante in Euro contestualmente all'acquisto di un bene e/o servizio effettuato presso l'esercente stesso. Tale servizio può essere offerto esclusivamente attraverso apparecchiature fisiche POS custodite, in dotazione all'esercente ed integrate dall'acquirer con le funzionalità tecnico-applicative necessarie per lo svolgimento del servizio. Inoltre il servizio Debit Cashback può essere accettato esclusivamente in modalità operativa cd. "online", ossia con soluzioni che permettono la verifica immediata della disponibilità delle somme necessarie per l'esecuzione dell'operazione di pagamento sul conto corrente su cui la carta richiedente risulta associata, in modalità contactless. Sono sempre richieste al titolare carta le Credenziali di Autenticazione per l'importo totale della transazione (l'importo massimo di contante richiedibile dal titolare carta è pari ad € 100,00 per singola transazione complessiva) e prevede l'applicazione di una commissione interbancaria. Il servizio prevede altresì la corresponsione all'esercente di una remunerazione - remunerazione esercente per Debit Cashback - che l'acquirer riconoscerà all'esercente a valere sulla sola componente della transazione di pagamento complessiva connessa all'ammontare delle somme di contante richieste dai titolari carte.
- SERVIZIO MERCHANT INITIATED TRANSACTIONS - MIT: permette all'esercente di eseguire una serie di operazioni di pagamento ad intervalli temporali prefissati, avviate a fronte dell'espressa autorizzazione al pagamento rilasciata dal titolare carta sulla base di un accordo con l'esercente per l'esecuzione di transazioni di pagamento future per l'acquisto di beni o servizi forniti a intervalli regolari (Operazioni di pagamento ricorrenti), mediante l'utilizzo delle credenziali personalizzate della carta del titolare che l'esercente deve custodire contestualmente all'esecuzione dell'operazione di pagamento a distanza e il consenso del titolare all'esecuzione della prima transazione di pagamento e delle successive. Consultare il manuale operativo (Vademecum) nell'area riservata all'esercente sul sito www.cartabccpos.it
- SERVIZIO SOFT POS: consente all'esercente di acquisire, mediante l'apposita applicazione mobile (PAY BY APP) - messa a disposizione da BCC Pay - anche avvalendosi di soggetti terzi - le operazioni di pagamento contactless disposte dal titolare carta - anche dematerializzata e associata ad un wallet digitale (es.Google Pay, Apple Pay, ecc.) - contrassegnata dal marchio dei circuiti internazionali Visa o Mastercard. L'erogazione del servizio da parte di BCC Pay è subordinata a: 1) al download e all'installazione, a cura dell'esercente, dell'applicazione Soft POS su smartphone o altro device mobile che sia dotato di tecnologia cd. Near Field Communication (NFC) aperto ai servizi Google Mobile; 2) alla registrazione, a cura dell'esercente, sulla Piattaforma dedicata (nuovo servizio - vd ODS 182 del 24/11/2023 - allegato alla presente scheda).

 

Documenti Allegati
(23/05/2019) Ods 2019/076 - Nuova gestione Terminali POS Esercenti
(14/10/2019) Ods 2019/133 - POS e E-COMMERCE: Proposta di modifica unilaterale - modifiche PSD2
(25/06/2021) Numeri assistenza POS esercenti
(18/10/2023) Ods 2023/158 - DISCOVER il nuovo circuito d'accettazione dei servizi acquiring di BCCPay (POS)
(28/11/2023) f.i. - Servizi P.O.S. - Esercenti
(28/11/2023) Ods 2023/182 - BCCPAY nuovo servizio SOFTPOS
(29/11/2023) Catalogo P.O.S. - Terminali e servizi - aprile 2021
(13/05/2024) f.i. - CartaBCCPos - Servizio di acquisizione pagamenti con carta