Polizza UNICA - BCC Vita

Descrizione
DESCRIZIONE PRODOTTO o SERVIZIO

Prodotto di INVESTIMENTO ASSICURATIVO. 
Assicurazione multiramo a premio unico, con possibilità di versamenti aggiuntivi, con prestazioni legate al valore delle Quote di Fondi Esterni e Interni e al rendimento di una Gestione Separata, con prestazione addizionale in caso di morte.

Il contraente ha quindi la possibilità di diversificare l'investimento attraverso una combinazione dei seguenti componenti:
- Gestione Separata "BCC Vita FUTURO"
- 4 Fondi Interni: BCC Vita Flex5 - BCC Vita Flex10 - BCC Vita Strategia Protetta 80 - BCC Vita Strategia Sostenibile

oppure in alternativa:
- Gestione Separata BCC Vita Futuro
- una pluralità di Fondi Esterni / OICR - selezionati dalla compagnia.

Con BCC Vita Unica si può scegliere:
- di disporre sin da subito di un importo fisso e periodico, da utilizzare liberamente lasciando il capitale rimanente in gestione;
- convertire la prestazione alla scadenza contrattuale o il valore di riscatto totale in una rendita così da integrare il proprio reddito;
- avere a scadenza la somma del capitale rivalutato in Gestione Separata e il controvalore di quote dei Fondi* da utilizzare per i propri progetti o necessità (*il contraente si assume i rischi connessi all'andamento dei mercati).

CODICE PRODOTTO
polizza UNICA
SEGMENTI CLIENTELA
Privati
SEGMENTI CLIENTELA (dettaglio)
Privati
CLIENTI POTENZIALMENTE INTERESSATI

Clienti che intendono diversificare i propri investimenti in un orizzonte temporale di lungo periodo, accedendo ad una gestione professionale delle proprie risorse economiche, tutelando così i propri investimenti dalla volatilità dei mercati.

ESIGENZE del CLIENTE

Creare un capitale per realizzare i propri progetti e della propria famiglia, assicurandosi serenità e sicurezza nel futuro.  
 

Caratteristiche tecniche
PRESTAZIONI/INDENNIZZI e OPZIONI CONTRATTUALI (Polizze Assicurative)

PRESTAZIONE A SCADENZA: è data dalla somma tra i) il capitale rivalutato nella Gestione Separata, considerando la garanzia minima di conservazione del capitale investito; ii) controvalore totale delle Quote dei Fondi Esterni/Interni possedute dal contraente rilevato alla data di scadenza e dal loro valore unitario relativo al giorno di riferimento.

PRESTAZIONE IN CASO DI DECESSO: se avviene nel corso della durata contrattuale, la prestazione prevista è data dalla somma tra:
1) il capitale rivalutato alla data di decesso, relativamente al capitale investito in Gestione Separata, sulla base della misura di rivalutazione attribuibile ai contratti con ricorrenza annuale nel mese in cui è avvenuto il decesso;
2) il controvalore totale delle Quote dei Fondi Esterni/Interni, pari al prodotto del numero delle Quote possedute dal contraente alla data di recezione da parte della compagnia del certificato di morte dell'assicurato per il valore unitario delle stesse;
3) l'importo addizionale ottenuto applicando alla somma degli importi di cui ai punti 1) e 2) - somma detta anche Capitale Complessivo - la percentuale riportata nello schema che segue, corrispondente alla fascia d'età raggiunta dall'assicurato al momento del decesso. L'importo addizionale non può comunque superare il capitale massimo addizionale per il caso di morte. 

Età assicurato al decesso

% addizionale

Capitale massimo addizionale

Fino a 39 anni

10,00%

€ 50.000,00

Da 40 a 49 anni

5,00%

€ 50.000,00

Da 50 a 59 anni

2,00%

€ 50.000,00

Da 60 a 69 anni

1,00%

€ 50.000,00

*Da 70 anni e oltre

0,50%

€ 50.000,00

* anche nel caso di mancata sottoscrizione della dichiarazione sul proprio stato di salute, indipentendemente dall'età effettiva dell'assicurato.

OPZIONI CONTRATTUALI
- opzione di DECUMULO FINANZIARIO: all'atto della sottoscrizione del contratto o, successivamente, nel corso della durata contrattuale, il contraente può richiedere l'attivazione di questa opzione, ossia la liquidazione progressiva del capitale attraverso un piano di Riscatti Parziali Programmati.
- opzione STOP LOSS: può essere attivata in qualsiasi momento dal contraente già in Profilo Libero, specificatamente su un massimo di 5 Fondi Esterni tra quelli collegati alla polizza.
- opzione TAKE PROFIT: può essere attivata in qualsiasi momento, su uno o più Fondi Interni scelti dal contraente ma solo se con Profilo Guidato.
- Piano di Versamenti Programmati: qualora sia stato scelto il Profilo Guidato, alla sottoscrizione del contratto o in un momento successivo, il contraente può richiedere l'attivazione di un piano di versamenti programmati che prevede il versamento di premi unici aggiuntivi in maniera predefinita e automatica.
In caso di scelta del Profilo Guidato con Opzione investimento, l'attivazione del Piano di versamenti programmati potrà essere richiesta solamente al termine del periodo in cui sono previsti gli Switch Programmati.
Il contraente ha la facoltà di attivare il Piano di versamenti programmati anche alla sottoscrizione del contratto, scegliendo l'importo e la frequenza di versamento, nel rispetto di determinati limiti (si rimanda al Set Informativo allegato).
Il predetto Piano, qualora attiva, inibirà la possibilità di attivare l'opzione Decumulo Finanziario e l'opzione Take Profit.

Operazioni di SWITCH** (volontario - programmato - automatico):  i primi 8 switch annuali effettuati tra Fondi Esterni o tra Fondi Interni sono GRATUITI. Per ciascun trasferimento, successivo all'8°, effettuato nel corso di ogni anno, la spesa fissa è pari a € 40,00. Non sono previsti costi per switch tra Fondi Interni e Fondi Esterni e viceversa, tra Fondi Interni/Esterni e Gestione Separata e viceversa.
**ossia l'operazione con la quale il contraente richiede di trasferire ad altro Fondo Interno/OICR o alla Gestione Separata una parte o la totalità delle Quote investite in un determinato Fondo Interno e attribuite al contratto.

Per i dettagli si rimanda al Set Informativo allegato.

TIPOLOGIA di ADESIONE e PREMIO ASSICURATIVO (Polizze Assicurative)

1) CONFIGURAZIONE STANDARD

PREMIO UNICO di importo NON inferiore a € 10.040,00.
Trascorsi 60 giorni dalla data di decorrenza del contratto, il contraente può effettuare versamenti di PREMI UNICI AGGIUNTIVI di importo NON inferiore a € 2.500,00.

I premi, al netto dei costi gravanti sul premio, sono investiti dalla Compagnia in Quote dei Fondi Interni o Fondi Esterni previsti e nella Gestione Separata, secondo le ripartizioni previste nei profili proposti dalla Compagnia.
I Fondi Interni/Esterni sono del tipo ad accumulazione, pertanto i proventi non vengono distibuiti ai contraenti, ma reinvestiti.

2) CONFIGURAZIONE TOP 

PREMIO UNICO iniziale di almeno € 150.000,00 - tale configurazione prevede un incremento del capitale iniziale investito (BONUS) nei Fondi Interni/Esterni pari al 2,00% dello stesso, indipendentemente dal profilo selezionato (Profilo Libero - Profilo Guidato - Profilo Guidato con opzione investimento).

Convenzione Sconto Trasformazione - (riscatto e successivo reinvestimento del valore netto liquidato) l'accesso alla convenzione sconto prevede un incremento del capitale iniziale investito (BONUS) sia nella Gestione Separata che nei Fondi pari al 4,00% dello stesso, indipendentemente dal profilo selezionato. Tale bonus viene riconosciuto esclusivamente alla sottoscrizione del contratto.

Per i dettagli si rimanda al Set Informativo allegato.

TIPOLOGIA di TARIFFA (Polizze Assicurative)

Alla sottoscrizione, il contraente sceglie alternativamente uno tra i seguenti profili di investimento proposti dalla compagnia:

1) PROFILO LIBERO:
    - Gestione Separata "BCC Vita FUTURO" , in allocazioni* che prevedono un minimo del 10% e un massimo del 50% dell'investimento;
    - uno o più Fondi Esterni (con un massimo di 20 tra quelli complessivamente disponibili) selezionabili tra la pluralità di OICR/SICAV previsti dal contratto, suddivisi in 16 Linee di Investimento:

Allocazione*

Gestione Separata

Fondi Esterni

A

10%

90%

B

20%

80%

C

30%

70%

D

40%

60%

E

50%

50%

Il contraente, nel rispetto della percentuale complessiva in Fondi Esterni prevista dall'allocazione* selezionata, può comporre liberamente tale quota dell'investimento scegliendo tra i sottostanti finanziari previsti dal contratto.

2) PROFILO GUIDATO:
    - Gestione Separata "BCC Vita FUTURO", in allocazioni* che prevedono un minimo del 10% e un massimo del 50% dell'investimento;
   -  uno o più Fondi Interni tra quelli previsti dal contratto, con strategie e livelli di rischio differenziati (vd tabella del punto 1).
Il contraente, nel rispetto della percentuale complessiva in Fondi Interni prevista dall'allocazione* selezionata, può comporre liberamente tale quota dell'investimento scegliento tra i sottostanti finanziari previsti dal contratto.

3) PROFILO GUIDATO CON OPZIONE DI INVESTIMENTO: questo percorso prevede la seguente allocazione* iniziale predefinita dalla compagnia:
   - 70% in Gestione Separata;
   - 30% in uno o più Fondi Interni tra quelli previsti dal contratto, con strategie e livelli di rischio differenziati.
Decorsi 3 mesi dalla decorrenza, è prevista l'attivazione automatica di un piano di switch programmati che portano a un trasferimento progressivo del capitale dalla Gestione Separata ai Fondi Interni selezionati dal contraente alla sottoscrizione, in un intervallo temporale di 2 anni, giungendo alla seguente allocazione* finale dei premi investiti inzialmente:
    - 40% in Gestione Separata
    - 60% nei Fondi Interni, selezionati inizialmente dal contraente, nella medesima ripartizione proporzionale.

RIALLOCAZIONE: durante la vita del contratto non sono previste attività di riallocazione automatica (escluso il piano di switch Programmati) o di ribilanciamento sulle componenti finanziarie sottostanti finalizzate a ripristinare la combinazione originaria.
Nel corso del contratto, e nel rispetto dei limiti di esposizione nella Gestione Separata previsti dalle diverse allocazioni*, è prevista la facoltà per il contraente di riallocare l'investimento iniziale modificando la ripartizione tra le componenti di cui sopra in conseguenza sia dell'andamento dei mercati sia del variare dei propri obiettivi individuali.
Per il Profilo Guidato con Opzione di Investimento, la riallocazione dell'investimento comporta la disattivazione degli switch automatici e l'uscita dal Profilo stesso.

*ALLOCAZIONE: ripartizione del capitale investito nella Gestione Separata e nei Fondi Interni/OICR (cosiddetti sottostanti finanziari), sulla base dei quali viene determinato il CAPITALE COMPLESSIVO.

Per i dettagli si rimanda al Set Informativo allegato.

RISCHI ESCLUSI (Polizze Assicurative)
Si rimanda al SET Informativo allegato.
VISITE MEDICHE / QUESTIONARI (Polizze Assicurative)

Contestualmente al contratto di assicurazione, l'assicurato dovrà sottoscrivere una dichiarazione sul proprio stato di salute.
Nel caso di mancata sottoscrizione, il contratto potrà comunque essere concluso ma la percentuale caso morte e il capitale massimo addizionale sono pari al livello percentuale minimo previsto (tabella Prestazione caso decesso), indipendentemente dall'età dell'assicurato.
Ogni onere rimarrà a carico esclusivamente dell'assicurato.

PERIODO di CARENZA (Polizze Assicurative)

L'assicurato può richiedere che gli venga accordata la piena copertura assicurativa senza periodo di carenza, purché presenti alla compagnia il rapporto di visita medica (modulo predisposto dalla compagnia e compilato da un medico).
Nel caso non ci fosse visita medica, viene applicato un periodo di carenza di 6 mesi.
Nel caso di decesso durante questo periodo, il capitale assicurato non sarà corrisposto e ai beneficiari sarà liquidato il solo capitale complessivo.
Il periodo di 6 mesi sarà applicato anche successivamente a decorrere dalla data in cui vengono effettuati eventuali versamenti in forma di premi unici aggiuntivi, relativamente al capitale acquisito con ogni singolo versamento.

Tuttavia nessun periodo di carenza è previsto per malattie infettive e/o fulminanti e per infortuni sopravvenuti dopo la conclusione del contratto.

E' previsto inoltre, anche nel caso in cui l'assicurato abbia presentato rapporto di visita medica, un periodo di carenza di 5 anni in caso di decesso causato dall'AIDS, o da altra patologia ad essa collegata. In tal caso verrà corrisposto solo il capitale complessivo. Tale criterio vale anche nel caso di versamento in forma di premio unico aggiuntivo relativamente al capitale acquisito con ogni singolo versamento.

FLESSIBILITA' (Polizze Assicurative)

Possibilità di cambiare il PROFILO scelto alla sottoscrizione:
- da Profilo Libero a Profilo Guidato
- da Profilo Guidato a Profilo Libero
- da Profilo Guidato con Opzione Investimento a Profilo Libero

Il cambio profilo comporta inoltre la modifica delle commissioni di gestione (sia come quantum che come modalità di applicazione), che dovranno essere applicate pro-quota per il rispettivo periodo di riferimento.

Condizioni economiche
DURATA CONTRATTUALE (Polizze Assicurative)

15 anni.

Il contratto prevede un differimento automatico alla scadenza di ulteriori 5 anni, senza formalizzazione da parte del contraente, che comunque può decidere di inibire il differimento automatico inviando una richiesta scritta alla compagnia entro almeno 4 giorni prima della scadenza originaria del contratto stesso.
Successivamente al 1° quinquennio di differimento automatico, sono possibili ulteriori differimenti di pari durata che la compagnia ha facoltà di interrompere, dandone a sua volta comunicazione scritta al contraente con un preavviso di almeno 45 giorni.

Per tutta la durata del contratto, il contraente/assicurato deve avere domicilio in Italia o in uno Stato nel quale la compagnia sia autorizzata ad esercitare l'attività assicurativa in regime di libertà di prestazione di servizi; qualora nel corso del contratto il contraente/assicurato dovessero trasferire il domicilio in Stato diverso da quello di cui sopra, il contratto dovrà essere risolto.

CAPITALE ASSICURATO (Polizze Assicurative)

Per la parte investita nei FONDI INTERNI/ESTERNI il contraente assume i rischi finanziari riconducibili all'andamento negativo del valore delle Quote nei Fondi:
- la compagnia, limitatamente ai versamenti effettuati dal contraente nei Fondi Interni/Esterni NON offre alcuna garanzia di restituzione del CAPITALE ASSICURATO, né di corresponsione di un rendimento minimo e/o di nessun altro importo;
- in conseguenza dell'andamento negativo del valore delle Quote esiste la possibilità che l'entità della prestazione corrisposta dalla compagnia sia inferiore ai premi versati, ivi incluso il valore di riscatto.

Per la parte investita nella GESTIONE SEPARATA la compagnia offre la garanzia di conservazione del capitale investito nella Gestione Separata - corrispondente ad un rendimento minimo garantito pari allo 0,00% - che opera esclusivamente al verificarsi dei seguenti eventi:
- alla scadenza del contratto
- in caso di differimento del contratto, alle ricorrenze quinquennali successive fino all'effettiva scadenza del contratto
- in caso di decesso dell'assicurato, in qualunque momento avvenga nel corso della durata contrattuale.
In momenti diversi da quelli sopra citati, la garanzia di conservazione del capitale investito nella Gestione Separata NON è operante per l'esercizio del riscatto. La garanzia non è inoltre operante per i capitali disinvestiti dalla Gestione Separata a seguito di operazioni di trasferimento (switch) operate durante la vita del contratto.

Per le rivalutazioni del capitale, consultare il Set Informativo allegato.

La compagnia si inpegna a monitorare periodicamente l'attività dei Fondi al fine di salvaguardare gli investimenti dei propri contraenti, con lo scopo di individuare le migliori opportunità di mercato, attraverso un'analisi qualitativa e quantitativa.

LIMITI ASSUNTIVI (Polizze Assicurative)
Età contrattuale dell'Assicurato al momento della sottoscrizione non inferiore a 18 anni e non superiore a 85 anni. Alla scadenza contrattuale, l'età dell'assicurato non deve superare i 95 anni.
COSTI GRAVANTI sul PREMIO ASSICURATIVO

Per tutti i costi gravanti sul premio assicurativo (costi di acquisizione, di amministrazione, fissi e variabili a seconda del Profilo, etc.) si rimanda al Set Informativo allegato.

Ad ogni modo tutti i costi vengono trattenuti dalla compagnia che li detrae dall'importo del premio versato e calcolati considerando come importo di premio di riferimento, per la definizione della percentuale, il cumulo tra i premi unici versati al netto della parte di premio che ha generato i capitali eventualmente riscattati parzialmente. Al raggiungimento della fascia superiore con il versamento di un singolo premio (sia esso riferito al premio unico iniziale o ai premi aggiuntivi), su detto premio viene applicata la relativa percentuale di caricamento propria della fascia raggiunta.

L'assicurato sostiene inoltre direttamente tutti i costi per effettuare le visite mediche ed eventuali ulteriori accertamenti.

RISCATTO e COSTI per RISCATTO (Polizze Assicurative)

Trascorsi 60 giorni dalla decorrenza del contratto, il contraente può richiedere:
- un RISCATTO TOTALE: la liquidazione totale, riscuotendo un capitale pari al totale del valore di riscatto maturato, con la conseguente estinzione dello stesso.
- un RISCATTO PARZIALE: la liquidazione parziale, importo minimo disinvestibile € 2.500,00 - controvalore di polizza residuo minimo € 10.000,00.  

 Costi per riscatto
in caso di riscatto sia totale che parziale saranno applicate le seguenti penali, differenziate in base all'anno in cui viene richiesto il riscatto, da applicare solo sulla quota di valore riscattato dalla Gestione Separata (componente di Ramo I):
- nel corso del 1° anno (trascorsi 60 gg): 4,00%
- nel corso del 2° anno: 3,00% 
- nel corso del 3°anno: 2,00%
- nel corso del 4°anno: 1,00%
- nel corso del 5°anno: 0,50%
- trascorsi 5 anni: 0,00%

Per i dettagli consultare il Set Informativo allegato.

FONDI INTERNI, ESTERNI e GESTIONI SEPARATE collegati ai contratti di Polizze Assicurative

Gestione Separata BCC VITA FUTURO (per proteggere la quota del capitale investito a scadenza del contratto o in caso di decesso dell'assicurato):
- tasso minimo garantito, per la quota investita in G.S.: 0,00% riconosciuto sia alla scadenza contrattuale sia, in caso di differimento del contratto, alle cadenze quinquennali fino all'effettiva scadenza del contratto, sia in caso di decesso dell'assicurato.
NON E' PREVISTO ALCUN CONSOLIDAMENTO ANNUALE DEI RENDIMENTI ATTRIBUITI AL CONTRATTO.
In caso di riscatto il contraente sopporta il rischio di ottenere un importo inferiore al capitale investito nella Gestione Separata.

FONDI ESTERNI - Linee di investimento (in caso di perdita superiore al 10%, la compagnia trasferirà automaticamente il capitale in un Fondo meno rischioso): i Fondi Esterni collegati al prodotto e SELEZIONABILI DAL CONTRAENTE sono pari a 100, suddivisi in 16 linee di investimento. E' inoltre previsto un Fondo Esterno di natura monetaria, NON SELEZIONABILE DAL CONTRAENTE, che verrà utilizzato quale "fondo di destinazione" nel caso si verifichi l'evento collegato all'opzione di Stop Loss
- Limite massimo di Fondi Esterni selezionabili per singolo contratto: 20
- Importo minimo destinato al singolo Fondo Esterno: € 1.000,00

FONDI INTERNI (differenziati in base al profilo di rischio. Esiste l'opzione Take Profit con la quale se i Fondi realizzano plusvalenze oltre il 10%, queste vengono trasferite nella Gestione Separata):
Fondi di nuova costituzione: BCC VITA FLEX 5 - BCC VITA FLEX 10 - BCC VITA STRATEGIA SOSTENIBILE - BCC VITA STRATEGIA PROTETTA 80.
- Importo minimo destinato al singolo Fondo Interno: € 2.500,00

Per tutti i dettagli si rimanda al Set Informativo allegato.

ASPETTI FISCALI (Polizze Assicurative)

Imposta sul premio: i premi relativi alla prestazione principale sono esenti dall'imposta sulle assicurazioni.

Detraibilità e deducibilità fiscale dei premi: i premi versati non sono deducibili o detraibili. 
Unica eccezione: la garanzia che copre il rischio di morte dà diritto, ove esplicitato il relativo premio, ad una detrazione dall'imposta sul reddito delle persone fisiche alle condizioni e nei limiti del plafond di detraibilità fissati dalla legge.

Tassazione delle somme assicurate: le somme corrisposte dalla compagnia in caso di decesso dell'assicurato sono esenti dall'imposta sulle successioni e -relativamente alla quota parte eventualmente referibile alla copertura del rischio demografico- dall'imposta sostitutiva. Sulla restante parte viene applicata l'imposta sostitutiva secondo quanto previsto dalla normativa vigente.
Per tutti gli eventi, le somme corrisposte sono soggette ad imposta sostitutiva (per i dettagli e le modalità si rimanda al Set informativo allegato).

Note
NOTE descrittive e/o aggiuntive

REVOCA: il contratto non consente la revoca della proposta in quanto viene concluso contestualmente mediante sottoscrizione del Modulo di polizza.

RECESSO: il contraente può recedere dal contratto entro 30 giorni dal momento in cui questo è concluso, inviando una comunicazione tramite raccomandata a.r. a BCC Vita SpA - Ufficio Gestione Portafoglio - Largo Tazio Nuvolari. 1 - 20143 Milano oppure tramite fax al numero 02.21072250.
Dalle ore 24:00 del giorno in cui la compagnia riceve la comunicazione di recesso, le parti si intendono liberate da qualunque reciproca obbligazione, fatto salvo per la compagnia di rimborsare al contraente, entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione stessa, un importo pari alla somma tra: i)il controvalore delle Quote acquisite con il premio investito nei Fondi Interni o Esterni, sia in caso di incremento che di devremento delle stesse; ii) la parte di premio investita nella Gestione Separata; iii) i costi gravanti sul premio.

RISOLUZIONE: non è prevista la risoluzione del contratto attraverso della sospensione del pagamento del premio.

Altre informazioni
FAMIGLIA PRODOTTO
Assicurazioni
TIPOLOGIA PRODOTTO
Assicurazioni - Vita
PUNTI di FORZA COMMERCIALI

- 15 anni di durata, con differimento automatico alla scadenza per ulteriori 5 anni (che può comunque essere inibito da parte del contraente)
- premio unico iniziale
- premi unici aggiuntivi, possibili già dopo 60 giorni
- possibilità di richiedere il riscatto totale o parziale già dopo 60 giorni
- possibilità di scegliere il tipo di investimento tra diverse alternative disponibili
- gestione professionale dei propri risparmi
- esenzione dell'imposta di bollo

VANTAGGI per la BCC

Monitoraggio costante e salvaguardia del portafoglio del cliente.

ETA'
> 18 anni
PAROLE CHIAVE
assicurazione
COMMERCIALIZZABILE
Si
Domande frequenti
INFORMAZIONI VARIE / DOMANDE FREQUENTI

Per qualsiasi informazione il cliente dovrà fare riferimento esclusivamente alla filiale di appartenenza.

Il servizio di supporto, consulenza e gestione alle filiali viene effettuato a cura dell'ufficio interno BANCASSICURAZIONE (Tel. 0363 422 226)

 

Documenti Allegati
(19/03/2021) BCC Vita - Polizza UNICA
(19/03/2021) Ods 2021/049 - Collocamento polizze BCC Vita: FUTURO 2.0 e UNICA
(19/03/2021) scheda prodotto polizza UNICA - BCC Vita