Mutuo "Sosteniamo il territorio - Acquisto beni strumentali" - Imprese - Tasso Fisso (classe 325)

Descrizione
DESCRIZIONE PRODOTTO o SERVIZIO

Finanziamenti finalizzati al sostegno dei progetti delle imprese (PMI, Artigiani, Commercianti, Agricoltori, Liberi Professionisti, escluse le Immobiliari), con particolari agevolazioni previste per i Clienti Soci della BCC.
Per accedere a tali finanziamenti le aziende dovranno fornire la documentazione necessaria che attesti la loro regolarità contributiva, senza alcun mutuo in moratoria al momento della richiesta del nuovo finanziamento.
I tassi saranno individuati in funzione del Rating Alvin, di eventuali garanzie aggiuntive prestate (FCG/SGFA, garanzie reali, personali, garanzie di Consorzio Fidi, Finlombarda), della durata del finanziamento, della tipologia dello stesso (Industria 4.0), oltre che, per i nuovi clienti, del merito creditizio.
Inoltre, in funzione della garanzia acquisita, è prevista una decurtazione del tasso applicato che comunque non potrà mai risultare inferiore al tasso minimo di linea.  

Seconda la destinazione, i finanziamenti previsti si distinguono in:
1) Acquisto beni strumentali
2) Finanziamenti Scorte

Il mutuo può essere chirografario o ipotecario, a tasso fisso.

CODICE PRODOTTO
classe 325 - Sosteniamo il territorio - Acquisto beni strumentali (esclusi immobili e autovetture)
FORMA TECNICA
Mutuo Chirografario
Mutuo Ipotecario
Caratteristiche
SEGMENTI CLIENTELA
Imprese
SEGMENTI CLIENTELA (dettaglio)
Imprese
CLIENTI POTENZIALMENTE INTERESSATI
Imprese PMI, Artigiani, Commercianti Agricoltori, Liberi professionisti - escluse le Immobiliari.
ESIGENZE del CLIENTE

Acquistare beni strumentali (esclusi immobili e autovetture)

Condizioni economiche
IMPORTO MASSIMO (€)
€ 500.000,00 massimo
TIPO TASSO MUTUO
Fisso
TASSO FISSO APPLICATO (%)
dal 3,00% (TassoMinimoLinea) al 5,50 % massimo
(si rimanda alla sezione "Requisiti" per i criteri necessari alla determinazione del tasso)
TAEG
Ipotesi capitale € 100.000,00 per 3 anni - tasso fisso massimo #CISCRA[76;Tasso_24] % :
- TAEG #CISCRA[80;ISC] % per chirografario
- TAEG #CISCRA[76;ISC_24] % per ipotecario.
Per la descrizione si rimanda alla sezione NOTE.
TASSO di MORA (%)
tasso d'interesse annuo, maggiorato di 2,00 punti
SPESE di INCASSO
€ 3,00
SPESE ISTRUTTORIA (%)
0,80% dell'importo del finanziamento
SPESE PERIZIA TECNICA
Per i mutui ipotecari: da € 400 a € 3.000,00 sulla base della stima dell'immobile - Obbligatoria e a carico del cliente.
Eventuali accertamenti peritali successivi alla perizia iniziale da € 250 a € 1.750,00 sulla base della stima dell'immobile.
SPESE e COMMISSIONI VARIE

Spese massime:
- Spese per stipula atti notarili (intervento di nostri funzionari):
  1) presso la sede della Banca: € 80,00
  2) presso studi notarili area di competenza: € 150,00
  3) presso studi notarili fuori area di competenza: € 300,00
- Spese invio quietanza: € 0,00
- Spese per avviso scadenza rata: € 0,00
- Spese per sollecito di pagamento: €  5,00
- Spese per comunicazioni periodiche: cartacee € 1,00 - on line € 0,00
- Spese per altre comunicazioni: € 1,00
- Spese per altre comunicazioni a mezzo raccomandata: € 10,00
-
Spese per copia documentazione, dichiarazioni e certificazioni: vd relativo foglio informativo allegato (max € 120,00 ogni documento)
- Variazione/restrizione/trasferimento di ipoteca (uscita nostro funzionario): € 200,00 (mutui ipotecari) 
- RInnovazione ipoteca: € 200,00 (mutui ipotecari)
- Spese per accollo mutuo: € 200,00
- Rinegoziazione mutuo: € 200,00
- Frazionamento mutuo (uscita nostro funzionario): € 200,00 (mutui ipotecari) 
- Cancellazione ipoteca (voluta dal Cliente prima dell'estinzione del finanziamento): € 200,00 (oltre al recupero delle spese notarili) (mutui ipotecari)

TASSA IPOTECARIA (€)
€ 35,00 (solo per mutui ipotecari)
ACCONTO e/o ESTINZIONE ANTICIPATA
1,50% massimo
Esente in caso di operazione di portabilità.
IMPOSTA SOSTITUTIVA (€-%)
0,25% per finanziamenti superiori a 18 mesi
VANTAGGI per il CLIENTE SOCIO
TASSI FISSI: dal 2,50% (TassoMinimoLinea) al 5,00% massimo.
Spese Istruttoria: 0,40% dell'importo del finanziamento.
Caratteristiche tecniche
FINALITA' MUTUO
Acquisto beni strumentali
DURATA MASSIMA
3 anni
GARANZIE
Fideiussione
Ipoteca
Consorzio Fidi
GARANZIE (dettaglio)

Garanzie da valutare secondo il merito creditizio:
- F.C.G.
- ipoteca
- pegno
- Consorzio Fidi
- Finlombarda misura agevolata "Al Via" 

ASSICURAZIONE
Obbligatoria con compagnia di gradimento della BCC
REQUISITI

I TASSI da applicare sono determinati in base a diversi criteri:  
- per le imprese con contabilità ordinaria, il tasso da applicare al finanziamento sarà basato sul Rating fornito dall'applicativo ALVIN                 
- per le altre imprese rimane in vigore l'attuale modalità di valutazione del merito creditizio basato sui punti di anomalie presenti in Profilo Cliente relativi all'ultimo mese disponibile (PTOT).

Quindi, il tasso viene individuato in funzione di: i) Rating Alvin/punteggio anomalia; ii) eventuali garanzie aggiuntive prestate (FCG/SGFA diretta, garanzie reali, garanzie Consorzi Fidi, Finlombarda "AL VIA"); iii) durata del finanziamento; iiii) tipologia d'investimento (Industria 4.0).
Per i nuovi clienti BCC, anche in funzione dell'analisi  del merito creditizio (anomalie in CR, bilanci).

i) Rating Alvin/punteggio anomalia (il tasso aumenta in funzione dell'aumento del punteggio anomalia):
- 0 punti o Rating Alvin 1 e 2 = Tasso Minimo Linea (Tml)
- da   1 a 10 Punti o Rating Alvin 3 = Tml +0,25%
- da 11 a 20 Punti o Rating Alvin 4 = Tml +0,75%
- da 21 a 30 Punti o Rating Alvin 5 = Tml +1,25%
- da 31 a 40 Punti o Rating Alvin 6 = Tml +1,75%
- da 41 a 50 Punti o Rating Alvin 7 = Tml +2,50%

ii) Garanzie reali o equiparate - secondo le garanzie acquisite - che non devono essere inferiori al 50% dell'importo garantito - si prevede una decurtazione  del tasso:
- F.C.G./ S.G.F.A. diretta: -1,00%
- Ipoteca: -0,50%
- Pegno: -0,50%
- Consorzio Fidi ex107: -0,50%
- Consorzio Fidi: -0,25%
- Finlombarda misura agevol. "AL VIA": -0,25%

iii) DURATE - per durate superiore alla massima prevista (3 anni), il tasso sarà aumentato come segue:
     - 36 mesi (3 anni): tasso previsto da tabella
     - 48 mesi (4 anni): Tml +0,25%
     - 60 mesi (5 anni): Tml +0,50%
     - solo per agevolazione regionale Finlombarda AL VIA - durata 72 mesi (6 anni): Tml + 0,50% 

iiii) Tipo investimento: per i beni "Industria 4.0" (beni strumentali funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale negli ambiti automazione qualità e ambiente, sistemi interattivi) è prevista una riduzione del tasso applicato pari allo 0,50%.

In ogni caso il tasso applicato non potrà essere inferiore al "Tasso Minimo Linea" previsto.

NB: per una più agevole determinazione del tasso da applicare, nell'intranet aziendale (percorso: manualistica-modulistica / modulistica / credito / sez. istrutt.fido) è stato messo a disposizione un file excel.

PERIODICITA' RIMBORSO
Mensile
Note
NOTE descrittive e/o aggiuntive

L'ipotesi di calcolo del TAEG (da noi formulata) comprende: spese d'istruttoria, costo perizia tecnica effettuata dalla banca (per i mutui ipotecari), spese per stipula atti notarili (per mutui ipotecari), tassa ipotecaria (per i mutui ipotecari),  imposta sostitutiva, spese incasso rata, spese per comunicazioni periodiche. Oltre al taeg, possono esserci altri costi, quali le spese per il notaio e l'iscrizione dell'ipoteca (per mutui ipotecari) ed eventuali penali, nonchè i costi dell'assicurazione obbligatoria a protezione dell'immobile ipotecato in quanto la banca non colloca polizze rivolte alle imprese (per mutui ipotecari).

Altre informazioni
FAMIGLIA PRODOTTO
Finanziamenti
TIPOLOGIA PRODOTTO
Finanziamenti - Mutui esclusivi a Imprese - Chirografari e Ipotecari
SESSO
.
ETA'
.
PAROLE CHIAVE
socio BCCT
imprese
mutuo
COMMERCIALIZZABILE
Si
 

Documenti Allegati
(19/11/2015) Ods 2015/096 - Modifica condizioni contrattuali Mutui - aggiornamento modulistica in uso
(19/11/2015) Ods 2015/136 - Richieste variazione Mutui - Aggiornamento della modulistica in uso (integraz.ods 096/2015)
(06/06/2018) Ods 2015/137 - Trasparenza: Copia di documentazione, certificazioni e attestazioni
(23/05/2019) OdS 2019/075 - Valutazioni immobili in garanzia - Costi PERIZIE - aggiornamenti
(15/10/2020) Promozioni Mutui Chirografari alle Imprese
(15/10/2020) Promozioni Mutui Ipotecari alle Imprese
(06/12/2021) Ods 2021/185 - Condizioni Clientela: Cartello tassi e deleghe di mutui, fidi e raccolta (decorr. 06-12-2021)
(19/04/2022) Ods 2022/060 - Mutui "Sosteniamo il territorio" - Imprese - revisione tassi - decorrenza 19.04.22