Servizi di incasso di portafoglio commerciale - al salvo buon fine - di SDD (Sepa Direct Debit)

Descrizione
DESCRIZIONE PRODOTTO o SERVIZIO

Trattasi di servizio che consente al Cliente di incassare i propri crediti verso terzi (con un'operazione di anticipazione al salvo buon fine - SBF) tramite emissione di SDD (Sepa Direct Debit) che consente al beneficiario di disporre un'operazione di pagamento in conformità al consenso dato dal pagatore direttamente al beneficiario o alla banca del beneficiario (banca assuntrice) o alla banca del pagatore medesimo (banca domiciliataria)

L'SDD è un incasso preautorizzato utilizzato generalmente per i pagamenti di natura ricorrente, come ad esempio per le utenze (bollette di telefono, luce, gas o le rate di un prestito personale, etc.). Può essere utilizzato anche una tantum per il pagamento di fatture commerciali, assimilabile al servizio di domiciliazione RID, per i quali il debitore ha fornito un'autorizzazione all'addebito in conto.
Presenta una serie di caratteristiche che lo rendono particolamente conveniente e facile da usare, non solo in Italia, ma anche nel resto d' Europa. 
In sintesi quindi, il servizio permette al creditore, intestatario di un conto corrente presso una banca, di incassare a scadenza certa e dietro presentazione di una distinta, con accredito sul proprio rapporto di conto corrente, le somme vantate nei confronti di propri debitori titolari, a loro volta, di un conto di pagamento aperto anche presso altre banche situate in Italia e/o in uno dei Paesi dell'Area Unica dei Pagamenti Europei (SEPA).
Può configurarsi secondo due schemi d'incasso:
1) SDD CORE (B2C), utilizzabile, dal lato del pagatore, da tutte le tipologie di Clienti;
2) SDD B2B (Business to Business), utilizzabile, dal lato del pagatore, laddove il pagatore non rivesta la qualifica di consumatore.
Entrambi gli schemi operano esclusivamente in euro e per ogni singola operazione deve essere fissata la data di scadenza.

In generale, il servizio di incasso di portafoglio commerciale consente al cliente di incassare i propri crediti versi terzi mediante effetti e documenti il cui importo può essere:
- anticipato o messo a disposizione del cliente al salvo buon fine (s.b.f.) a fronte di specifiche linee di credito.
- anticipato o messo a disposizione del cliente dietro cessione di credito o mandato irrevocabile all'incasso.
- accreditato ad incasso avvenuto (dopo incasso) o all'effettiva scadenza dell'effetto o documento.
- accreditato con immediata disponibilità al salvo buon fine.
- anticipato al momento della presentazione al netto delle commissioni/spese di incasso e degli interessi.
- anticipato secondo le modalità del finanziario cambiario, agrario o artigiano (l'importo viene accreditato al momento della presentazione al netto delle commissioni/spese di incasso e degli interessi).

CODICE PRODOTTO
SDD - Sepa Direct Debit
Caratteristiche
SEGMENTI CLIENTELA
Imprese
SEGMENTI CLIENTELA (dettaglio)
Imprese
CLIENTI POTENZIALMENTE INTERESSATI

 Esercenti di attività commerciali, imprese e pubbliche amministrazioni

ESIGENZE del CLIENTE

 Ricevere pagamenti in euro in modo sempre più veloce, semplice e sicuro.

Condizioni Economiche
SPESE per DISTINTA
€ 0,00
COMMISSIONE di INCASSO
- stessa banca: € 3,00
- Iccrea: € 3,25
SPESE di INCASSO
€ 0,00
COMMISSIONE di INSOLUTO
- stessa banca (return): € 3,00
- Iccrea (return): € 3,00
SPESE di INSOLUTO
€ 0,00
PENALE per insoluto: 0,00%
COMMISSIONE di RICHIAMO
€ 6,00
SPESE di RICHIAMO
€ 0,00
COMMISSIONE di PROROGA
€ 6,00
SPESE di PROROGA
€ 0,00
COMMISSIONE di RIMBORSO
- stessa banca: € 3,00
- Iccrea: € 3,00
SPESE di RIMBORSO
€ 0,00
SPESE e/o COMMISSIONI di PIAZZATURA - PROTESTO - RIFIUTO
Rifiuto (reject, refusal):
- stessa banca: comm. € 3,00
- Iccrea: comm. € 3,00
spese: € 0,00
SPESE e COMMISSIONI VARIE

Spese per comunicazioni periodiche: € 0,00
Periodicità: annuale, al 31 dicembre, e all'estinzione del rapporto

Spese per altre comunicazioni: € 1,00
Spese per altre comunicazioni mediante raccomandata: € 10,00
Spese per richiesta documentazione: € 120,00 per ogni documento richiesto  

VALUTE

Valuta d'accredito e disponibilità dei fondi:
stessa giornata operativa d'accredito dei fondi sul conto della banca (data di regolamento)

Termine per l'accettazione delle disposizioni:
- Sepa Core: 5 giornate operative prima della scadenza
- Sepa B2B: 4 giornate operative prima della scadenza

Tempi di esecuzione:
tali da consentire l'addebito dei fondi alla banca del debitore alla data di scadenza

Altre informazioni
FAMIGLIA PRODOTTO
Servizi
TIPOLOGIA PRODOTTO
Servizi - Incassi e pagamenti
COMMERCIALIZZABILE
Si
PAROLE CHIAVE
servizi di pagamento
 

Documenti Allegati
(18/03/2014) Ods 2013/012 - Progetto SEPA Direct Debit
(18/03/2014) Ods 2013/047 - SEPA Direct Debit - Comunicazioni alla Clientela (proposta di variazione unilaterale)
(18/03/2014) Ods 2013/168 - SEPA: passaggio da bonifici a Credit Transfer e da RID a Direct Debit
(18/03/2014) Ods 2014/015 - SEPA: novità e precisazioni operative sulla gestione degli SDD e SCT
(18/03/2014) Ods 2014/030 - SEPA: servizio SEDA - precisazioni operative aziende creditrici e schema contrattuale
(18/03/2014) Ods 2014/029 - SEPA: nuovi schemi contrattuali di adesione al servizio di incasso credito tramite SDD-Mav-RiBa-RID
(04/03/2021) Servizio incasso effetti e altri documenti
(31/03/2021) Ods 2021/065 - Nuove condizioni linee Portafoglio e finanziamenti estero + CFA + CIV