Iccrea/Banca - Estero: Crediti Documentari e Lettere di Credito Stand-By

Descrizione
DESCRIZIONE PRODOTTO o SERVIZIO

Il CREDITO DOCUMENTARIO è una forma di regolamento legata al commercio internazionale in cui la Banca (Banca Emittente) operando su richiesta e conformemente alle istruzioni ricevute dal suo Cliente (ordinante/compratore), si impegna ad effettuare direttamente o tramite un proprio corrispondente una prestazione (pagamento a vista o differito - accettazione - negoziazione) nei confronti di un terzo (venditore) contro presentazione, da parte di quest'ultimo, di documenti conformi ai termini ed alle condizioni del credito. Le Banche si basano esclusivamente sui documenti e non sulle merci da essi rappresentate o descritte.
E' sicuramente il sistema di regolamento più equo che viene utilizzato per compravendite internazionali, che meglio contempera le opposte esigenze dell'esportatore, che ricorrendo all'uso di questo strumento è certo di essere pagato dietro presentazione di documenti conformi, e dell'importatore che non paga fino a che i documenti non vengono riscontrati conformi dalla Banca competente.

La LETTERA DI CREDITO STAND-BY è una particolare forma di credito documentario con caratteristiche analoghe a quelle delle garanzie bancarie. Con essa la Banca Emittente si impegna ad effettuare il pagamento solo in caso di inadempienza dell'Ordinante (debitore principale) a condizione che i documenti presentati dal beneficiario siano, nella forma, conformi ai termini ed alle condizioni previste dalla Stand-by.

I Crediti Documentari e le Stand-By sono disciplinati dalle vigenti normative emanate dalla Camera di Commercio Internazionale di Parigi.

L'emissione di un Credito Documentario o di una Lettera di Credito Stand-by, è subordinata alla concessione di una linea di credito da parte della Banca.

CODICE PRODOTTO
Crediti Documentari - IccreaBanca
Caratteristiche
SEGMENTI CLIENTELA
Imprese
SEGMENTI CLIENTELA (dettaglio)
Imprese
CLIENTI POTENZIALMENTE INTERESSATI

Clienti che effettuano operazioni Import / Export con l'estero.

ESIGENZE del CLIENTE
Ottenere dalla banca una garanzia a copertura dell'operazione di Import / Export a favore della controparte.
Condizioni economiche
COMMISSIONE di APERTURA
Cred. Doc. Import: € 25,00
Lettere Stand-by Import: € 35,00
COMMISSIONE di UTILIZZO
Cred. Doc. Import: 0,25% (con un minimo di € 25,00)
COMMISSIONE per MANCATO UTILIZZO
Cred. Doc. Import: 0,125%
COMMISSIONE di ACCETTAZIONE in PRESENZA di PAGAMENTO DIFFERITO
Cred. Doc. Import: 0,10% per mese o frazione di mese (con un minimo di € 25,00)
COMMISSIONE di CONFERMA
Cred. Doc. Export e Lettere Stand-by Export: da concordare volta per volta in funzione del paese e della controparte estera (con un minimo di € 300,00)
SPESE MESSAGGIO SWIFT
Cred. Doc. Import: € 10,00 per ogni messaggio prodotto
SPESE e COMMISSIONI VARIE

Commissione d'impegno (per mese o frazione di mese, calcolato sull'importo del credito per il periodo intercorrente fra la data di emissione del credito e la relativa scadenza):
- Cred.Doc.IMPORT: 0,10% (con un minimo di € 25,00)
- Lettere Stand-by IMPORT: 0,15% (con un minimo di € 25,00)

Commissione di trasferimento:
- Cred.Doc.EXPORT: 0,30% calcolato sull'importo trasferito (con un minimo di € 25,00)

Effetti presentati in utilizzo dei Crediti Documentari EXPORT, se non bollati, verranno regolarizzati nei bolli sulla base delle vigenti disposizioni fiscali.

Eventuali commissioni e spese che verranno reclamate da controparti estere saranno documentate ed addebitate per il tramite della banca.

SPESE INVIO COMUNICAZIONI
Cred. Doc. Export e Lettere Stand-by Export: per ogni singolo plico € 25,00 (se paese europeo) o € 35,00 (per i restanti paesi)
VALUTE

Valute di accredito del netto ricavo contabilizzate per il tramite della banca:
- operazioni in Euro: da zero a 2 giorni lavorativi dalla data di ricezione dei fondi;
- operazioni in Divisa: da 2 a 4 giorni lavorativi dalla data di ricezione dei fondi.

Valute di addebito contabilizzate per il tramite della banca:
- commissioni e spese: data esecuzione dell'operazione;
- operazioni in Euro: data esecuzione dell'operazione o stessa valuta utilizzata dalla controparte;
- operazioni in Divisa: 2 giorni dalla data di esecuzione dell'operazione o stessa valuta utilizzata dalla controparte.

DIRITTO di NOTIFICA
Spesa di preavviso:
- Cred. Doc. Export: € 25,00
- Lettere Stand-by Export: € 25,00
Spesa FISSA:
- Cred.Doc. Export: € 35,00
- Lettere Stand-by Export: € 35,00
Note
NOTE descrittive e/o aggiuntive

Principali RISCHI:
- per l'Ordinante-Compratore: il pagamento si basa sulla conformità formale dei documenti di utilizzo presentati dal beneficiario-venditore. Pertanto la merce o il servizio potrebbero non corrispondere a quanto pattuito nel contratto commerciale.
- per il Beneficiario-venditore: il mancato pagamento da parte della Banca emittente del credito documentario a causa di sua insolvenza o di moratoria del paese.
- rischio di cambio (se espresso in moneta diversa da quella del conto da addebitare/accreditare).
- in considerazione del fatto che le operazioni in questione possono essere assoggettate a norme di legge estere e/o Foro competente estero, tra i possibili rischi deve essere ricompreso anche quello di gestire e trattare in sede estera eventuali problematiche giudiziarie.

Per spese / commissioni / penali / durate/ descrizioni e principali condizioni/ consultare il foglio informativo predisposto da Iccrea-Banca.

Altre informazioni
FAMIGLIA PRODOTTO
Estero
TIPOLOGIA PRODOTTO
Servizi - vari Estero
Servizi - Garanzie
COMMERCIALIZZABILE
Si
PAROLE CHIAVE
imprese
finanziamento
estero
 

Documenti Allegati
(18/01/2016) Attestazione consegna documenti - BancaImpresa
(13/01/2021) IccreaBanca - Estero: Crediti Documentari e Lettere di Credito Stand-By