Sconto Agrario Infrastrutture

Descrizione
DESCRIZIONE PRODOTTO o SERVIZIO

In seguito all'avvio di importanti infrastrutture nel nostro territorio, è stata istituita un'apposita linea agevolata di finanziamento finalizzata a  supportare la clientela direttamente coinvolta dalla procedura di esproprio per pubblica utilità,  allo scopo di facilitarne i riposizionamenti aziendali e/o patrimoniali (con particolare attenzione alle imprese agricole) mediante l'anticipazione e/o smobilizzo dei crediti.

Ai Clienti richiedenti, verrà concesso un prestito sotto forma di sconto agrario (il cliente rilascia alla banca effetti cambiari rinnovabili, eventualmente sottoscritti anche da uno o più garanti o assistiti da altre garanzie, con l'impegno di restituire ad una scadenza prefissata l'importo della/e cambiale/i sottoscritta/e all'atto dell'erogazione).

Le opere interessate sono connesse alle seguenti infrastrutture:
– BRE.BE.MI. progetto nato negli anni '90 e aggiudicato alla Brebemi Spa a cui hanno aderito i maggiori concessionari lombardi ed enti locali interessati, con forte radicamento territoriale e istituzionale. Accordo autostradale che collega Milano, Bergamo, Brescia e Cremona.
– LINEA AV/AC TORINO – VENEZIA: Lotto funzionale Treviglio-Brescia
– AUTOSTRADA PEDEMONTANA LOMBARDA: collegamento autostradale Dalmine, Como, Varese, Valico del Gaggiolo ed opere ad esso connesso in forza di convenzione sottoscritta con la concedente CAL Spa in data 1 agosto 2007. Deliberazione del CIPE n. 121 del 21 Dicembre 2001, opera di infrastruttura strategica localizzata nelle province di Bergamo, Como, Milano e Varese.  
– INTERCONNESSIONE PEDEMONTANA BREBEMI – IPB: collegamento autostradale di 18 km tra le future Brebemi e Pedemontana. Sarà avviata successivamente la procedura di esame del progetto definitivo.
– ALTRE INFRASTRUTTURE MINORI: sono previste molte opere infrastrutturali a carattere locale di una certa rilevanza (per es. la tangenziale Ovest di Treviglio, la Tangenziale Sud di Treviglio, etc).

CODICE PRODOTTO
codice rapporto 9345
Caratteristiche
SEGMENTI CLIENTELA
Imprese
SEGMENTI CLIENTELA (dettaglio)
Imprese_Agricoltura
CLIENTI POTENZIALMENTE INTERESSATI

Imprese agricole.

Condizioni economiche
TIPO TASSO
Tasso variabile
INDICE di RIFERIMENTO APPLICATO
Tasso B.C.E.
CRITERI di RILEVAZIONE INDICE di RIFERIMENTO
Tasso BCE: attualmente è pari al #CISCRA[102;Tasso_2]%.
Il tasso viene variato con decorrenza il primo giorno del mese successivo la data d'inizio validità indicata nel comunicato stampa ufficiale.
SPREAD
+ 3,50 di spread
TASSO di MORA (%)
Tasso contrattuale in vigore al momento della mora maggiorato di 3,00 punti.
SPESE ISTRUTTORIA (€)
0,50 %
SPESE di ACCENSIONE
€ 5,00 per ogni distinta di portafoglio
SPESE di INSOLUTO
€ 10,00 massimo
SPESE per le OPERAZIONI di INCASSO o di PAGAMENTO
€ 4,25 massimo per ogni effetto
IMPOSTA DI BOLLO (€)
Nella misura stabilita, tempo per tempo, dall'Amministrazione finanziaria
GARANZIE (dettaglio)

Da valutarsi per singola richiesta in funzione del prenditore e tipologia di credito. Possibile integrazione con garanzia Confidi Agricoli (per le imprese).

Garanzia sussidiaria obbligatoria rilasciata dall' Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare (in sigla I.S.M.E.A.) a fronte delle operazioni di credito agrario poste in essere ai sensi dell'art. 43 del D.L. 385 del 01/09/93 (credito di scopo, da indicare chiaramente nel contratto, che può essere concesso solo per finanziare le attività agricole e zootecniche nonchè attività connesse e collaterali quali ad esempio l'agriturismo, la manipolazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti) ed è attivabile solo dopo l'escussione dei garanti principali.  Commissione calcolata sull'importo del finanziamento: 
- 0,30% per operazioni a breve termine (con  durata inferiore ai 18 mesi);
- 0,50% per operazioni a medio termine (con durata compresa tra 18 e 60 mesi);
- 0,75% per operazioni a lungo termine (con durata superiore ai 60 mesi).

DURATA MASSIMA
12 mesi
VALUTE
L'accredito viene contabilizzato in conto con valuta 1 giorno lavorativo successivo a quello in cui viene dato corso all'operazione.
VANTAGGI per il CLIENTE SOCIO
- TASSO DI FIDO: tasso BCE + 2,50 di spread
- Spese di istruttoria: 0,30%
Note
NOTE descrittive e/o aggiuntive

Documentazione aggiuntiva necessaria all'istruttoria:
- dimostrazione relativa al credito presunto nella sua entità - foglio particellare elenco ditte - con stima delle cifre attese da esproprio, asservimento, occupazione temporanea e validata dalla Banca (a cura dell'ufficio Servizio Agricoltura);
- copia di eventuali osservazioni presentate nei termini;
- dimostrazione titolarità diritti reali sul bene espropriando;
- sottoscrizione lettera di impegno unilaterale non revocabile alla cessione del credito o alla canalizzazione presso la Banca, con contestuale autorizzazione alla eventuale comunicazione dell'impegno all'ente espropriante in funzione degli accordi quadro/protocolli di intesa sottoscritti;
- eventuale indicazione relativa alla intenzione di aderire all'offerta di liquidazione con tempistica dei pagamenti legata alla presenza di accordo bonario (80% entro 90 giorni) o di ricorrere alla commissione espropri, arbitrato o giudizio.

Per le informazioni relative alla decorrenza delle valute e dei termini di disponibilità delle operazioni di incasso, nonché le altre spese e commissioni connesse al servizio, si rinvia al foglio informativo relativo all'"INCASSO EFFETTI E DOCUMENTI".

Altre informazioni
FAMIGLIA PRODOTTO
Finanziamenti
TIPOLOGIA PRODOTTO
Finanziamenti - Anticipi e Portafoglio
COMMERCIALIZZABILE
Si
PAROLE CHIAVE
finanziamento
agricoltura
infrastrutture
 

Documenti Allegati
(09/08/2013) Ods 2013/084 - Garanzia sussidiaria a favore dei finanziamenti agrari rilasciata da S.G.F.A.
(20/11/2013) Ods 2013/086 - Manovra Tassi e Condizioni: spese mutui - comm. bonifici e portafoglio - spese di successione - incremento spread fidi ipotecari, tassi di fido di conto corrente e di portafoglio
(13/09/2016) Ods 2015/080 - Disposizioni in materia di affidamenti - Credito Agrario
(13/09/2016) Ods 2016/108 - Fusione per incorporazione di SGFA in ISMEA (Credito Agrario)
(06/06/2018) Ods 2015/137 - Trasparenza: Copia di documentazione, certificazioni e attestazioni
(04/03/2021) Servizio incasso effetti e altri documenti
(06/12/2021) Ods 2021/185 - Condizioni Clientela: Cartello tassi e deleghe di mutui, fidi e raccolta (decorr. 06-12-2021)
(06/04/2022) Tasso B.C.E. - tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali dell'Eurosistema